>LABORATORIO FORMAZIONE TERRA CRUDA:
Presso la Why Not Academy di Mathare è cominciato un laboratorio di formazione per utilizzare la terra cruda come metodo cotruttivo. Si impasta la terra procedendo con l'applicazione di tre strati di terra pulita, mescolata con prima con le fibre sisal, poi con la sabbia e successivamente con calce, che si aggrappano su intelaiatura in bambu. Bambini del quartiere, operai del cantiere Liveinslums, famiglie degli studenti della Why Not, stanno partecipando con curiosità ed entusiasmo. L'obbiettivo è di realizzare la nuova sede della scuola elementare e una sartoria per le donne del quartiere nell'arco di alcuni mesi.
La tecnica del torchi, già molto diffusa localmente per costruire le abitazioni dello slum in terra cruda armata con i bastoni di legno, è stata perfozionata con molti accorgimenti tecncologici che ne migliorano le prestazioni termiche e igieniche. La comunità di Mathare nella maggior parte dei casi pur faticando ad accedere economicamente ai materiali di costruzione industriali (come la lamiera e il cemento), rifiuta l'idea di costruire in terra per paura del risultato estetico. In questo modo la popolazione sta rivalutando e imparando ad utilizzare una tecnica di costruzione tradizionale, a basso costo, che molti membri di comunità avevano già conosciuto nei villaggi da cui provengono.



 
HEAD QUARTER Liveinslums ex-Opificio via Tortona 31, Milano / CF: 97558730152

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI. SE NON SI MODIFICANO LE IMPOSTAZIONI DEL BROWSER, L'UTENTE ACCETTA. PER SAPERNE DI PIU' To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk